Pubblicato il

La ricetta del mese: Crema di zucca

hd450x300La crema di zucca è una classica specialità autunnale, da gustare con il nostro Friulano. Per chi vuole un abbinamento insolito, la scelta è il Ramandolo. Provare per credere!

 

Difficoltà:    bassa
Preparazione:    15 min
Cottura:    35 min
Dosi per:    4 persone
Costo:    basso

Presentazione

La zucca è la regina indiscussa dell’autunno… il colore della sua polpa carnosa ricorda quello delle foglie che, proprio in questo periodo, si staccano dolcemente dagli alberi e si posano lievi sul terreno. Inconfondibile e conosciuta da tutti per la sua dolcezza è utilizzata in moltissime ricette che fanno parte della tradizione culinaria italiana, come la zucca al forno o il risotto alla zucca. Abbiamo scelto di esaltarne tutti i sapori, aggiungendo solo alcune spezie e trasformandola in un delizioso comfort food: la crema di zucca. Calda e speziata, è una preparazione molto versatile, ideale da servire da sola come zuppa e perfetta come condimento per arricchire moltissimi altri piatti: il successo è sempre garantito! Tra i piatti speciali più rincuoranti, la crema di zucca è proprio il lato bello dell’autunno!

Ingredienti

Zucca 1 kg
Patate 200 g
Brodo vegetale 1 l
Cipolle bianche 80 g
Pepe nero 1 pizzico
Sale 1 pizzico
Olio extravergine d’oliva 60 g
Cannella in polvere 1 pizzico
Noce moscata 1 pizzico

per i crostini
Olio extravergine d’oliva 30 g
Pane casereccio 100 g

Preparazione

Per preparare la crema di zucca iniziate preparando il brodo vegetale. Poi passate alla pulizia della zucca. Tagliatela a fette ed eliminate sia la buccia esterna che i semi interni; a questo punto dovrete ricavare 600 g di polpa,  quindi tagliatela a cubetti. Pelate le patate e tagliatele anche queste a cubetti. Mondate la cipolla, tritatela finemente quindi trasferitela in un tegame con l’olio e lasciatela imbiondire a fuoco dolce.
Una volta che la cipolla avrà cambiato colore unite anche la zucca e le patate. Aggiungete anche una parte del brodo fino a coprire tutte le verdure, il resto verrà aggiunto successivamente.
Aggiustate di sale e di pepe. Lasciate cuocere a fuoco dolce per 25-30 minuti, aggiungendo altro brodo di tanto in tanto. Una volta che le verdure saranno cotte, spegnete il fuoco e frullate il tutto con un mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Quindi aggiungete la cannella, la noce moscata e mescolate il tutto. La vostra crema di zucca è ormai pronta! Per preparare dei gustosi crostini di accompagnamento tagliate il pane a cubetti non troppo piccoli e disponeteli su una teglia foderata con carta forno. Irrorateli con l’olio, cuoceteli per circa 5 minuti in forno preriscaldato in modalità grill, quindi sfornateli. Servite la crema di zucca in una ciotola da zuppa aggiungendo i crostini dorati in superficie.

Conservazione

Conservate la crema di zucca in  frigorifero per 2 giorni al massimo. In alternativa può essere congelata!

Consiglio

Trasformate questa crema di zucca in un primo piatto delicato aggiungendo del riso o dell’orzo, precedentemente sbollentati!

 

recipe & photo credits: giallozafferano.it
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *